Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Rifiuti, tra incenerimento e discarica l’Italia è ancora indietro. Ricerca Ispra

Postato il 29 Luglio 2014 | in Italia, Scenari Politico-Sociali | da

Lo smaltimento in discarica e’ ancora molto diffuso interessando il 37% dei rifiuti urbani prodotti. E il riciclaggio,con il 38,7% è ancora ben lontano dalle percentuali europee. E’ quanto emerge dall’Annuario dei Dati Ambientali italiani che l’Ispra ha presentato a Roma nei giorni scorsi alla presenza del ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti. Vi sono regioni in cui il quadro impiantistico e’ molto carente o del tutto inadeguato; e’ il caso della Sicilia, dove i rifiuti urbani smaltiti in discarica rappresentano il 93% del totale dei rifiuti prodotti e della Calabria (71%). Anche in Campania (19%) e nel Lazio (46%) pur evidenziando percentuali inferiori di smaltimento in discarica, si fa riscorso massiccio ad impianti di smaltimento localizzati in altre regioni o all’estero.

Leggi tutto l’articolo al seguente indirizzo:
http://www.controlacrisi.org/notizia/Ambiente/2014/7/26/41737-rifiuti-tra-incenerimento-e-discarica-litalia-e-ancora/

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Tag Cloud