Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Regolamento per il ritorno alla attività lavorativa nella “Fase 2”

Postato il 28 Aprile 2020 | in Sicurezza sul lavoro | da

Riportiamo un esempio di quello che dovrebbe essere un regolamento di accesso in azienda nella “Fase 2” elaborato da Marco Spezia assieme al MC e al RLS.

REGOLAMENTO PER IL RITORNO ALLA ATTIVITA’ LAVORATIVA PER L’AZIENDA XXX NELLA COSIDDETTA “FASE 2” DELL’EMERGENZA COVID-19

1. PRINCIPI GENERALI

All’interno dell’azienda XXX i principi contenuti nel presente documento sono necessità per garantire la salute di lavoratori e ospiti contro il contagio da SARS-CoV-2 (“nuovo Coronavirus”).

I nostri cinque principi principali per questo processo sono:

  • seguire strettamente le disposizioni delle Autorità nella loro continua evoluzione;
  • dare la priorità alla tutela della salute dei lavoratori e fornitori di servizi esterni,
  • ogni disposizione di tale documento sarà aggiornata in funzione delle condizioni del rischio di contagio;
  • a decisione e l’azione saranno basate sul rischio;
  • sensibilizzare i lavoratori sul nuovo modo normale di lavorare e di gestire altre attività, che diventeranno la norma.

Leggi tutto nel documento in allegato:

Fase_2

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

I COBAS della Scuola aderiscono
allo sciopero di
venerdì 14 Febbraio

Tag Cloud