Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Referendum? No, grazie!

Postato il 17 Aprile 2014 | in Lavoro Privato, Sindacato | da

Non poteva finire diversamente la storia iniziata la sera del 6 dicembre in Prefettura, dopo due giornate di sciopero totale, concluse con l’accordo-pataracchio che tutti sappiamo.

Un accordo siglato da sindacati che si erano ben guardati dal far valere la forza e le ragioni dei lavoratori, preferendo piuttosto riconoscere quelle della CTT, chiederle scusa per gli scioperi e fare finta di ripartire da capo, per “strappare” in seguito qualcosellina, che servisse a mimetizzare la sostanza spietata delle pretese del cosiddetto “management” di via Bellatalla.

In allegato tutto il comunicato:
http://www.cobasconfederazionepisa.it/wp-content/uploads/2014/04/referendum-no.pdf

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Tag Cloud