Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Operaio Fs folgorato su un treno frecciarossa in manutenzione

Postato il 8 Agosto 2016 | in Sicurezza sul lavoro | da

freccia_rossaNapoli, 7 agosto 2016 – Infortunio mortale questa notte per un operaio di Trenitalia su un treno frecciarossa questa notte a Napoli. Il nostro collega, Vincenzo Viola, di 33 anni  è rimasto folgorato all’interno dell’officina mentre lavorava alla manutenzione di un pantografo. I disperati tentativi di salvarlo dalle fiamme che l’hanno carbonizzato sono risultati vani.

Non conosciamo ancora i dettagli della tragedia ma siamo certi che tutte le lavorazioni intorni ai convogli alimentati ad alta tensione presentano un altissimo grado di rischio folgorazione che non sempre viene tenuto nella debita considerazione. Vincenzo era conosciuto dai compagni di lavoro come una persona consapevole e scrupolosa abituata a rispettare tutte le procedure.

D’altra parte per lavorare a contatto fisico con le parti alimentate ad alta tensione – a differenza di altre situazioni potenzialmente rischiose – non si può azzardare o sperare che non accada nulla: infatti, toccando un pantografo alimentato non vi è il ‘rischio’ di morire… ma la certezza assoluta di rimanere fulminati. Per questo ritenuiamo improbabile iuna distrazione o un’azzardata scorciatoia lavorativa ma riteniamo molto più credibile una gravisssima lacuna organizzativa e tecnologica sulle quali auspichiamo l’Autorità giudiziaria effettui tempestivamente i necessarri acertamenti, anche per prevenire nuove sciagure.

Leggi tutto l’articolo al seguente indirizzo:

http://www.inmarcia.it/home/28-ultimora/711-folgorato-su-un-treno-frecciarossa-in-manutenzione

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

VENERDÌ 2 DICEMBRE

SCIOPERO NAZIONALE

GENERALE E SOCIALE

A PISA MANIFESTAZIONE PROVINCIALE CON CORTEO:

CONCENTRAMENTO ORE 9

PIAZZA VITTORIO EMANUELE II

Archivi

Tag Cloud