Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Operai morti per amianto. Sentenza processo Pirelli

Postato il 13 Luglio 2015 | in Eventi, Sicurezza sul lavoro | da

pirelliMercoledì 15 luglio alle ore 9,30 al Tribunale di Milano, Giudice dott. Martorelli, (Palazzo di Giustizia) ci sarà la sentenza riguardo alla morte di 30 lavoratori per amianto alla Pirelli di Milano. Per alcuni degli 11 dirigenti dell’azienda imputati il P.M. Ascione ha chiesto pene fino a 8 anni. Visto l’andamento di queste cause al Tribunale di Milano che negli ultimi mesi ha visto sempre assolvere i dirigenti imputati delle morti dei lavoratori (vedi Enel di Turbigo, Franco Tosi ecc), il nostro Comitato che ha fornito al P.M. indicazioni, documenti, e testimonianze nel processo Pirelli 1 (un altro processo davanti al giudice Dott. Gatto è in corso e andrà a sentenza a fine anno), come sempre, sarà presente per fare sentire il fiato su collo al giudice.

Il fatto vergognoso avvenuto nel processo è che la Pirelli (dopo aver risarcito i famigliari dei morti in cambio della rinuncia al processo) ha comprato quasi tutte le parti civili facendoli uscire dal processo nel tentativo di comprarsi l’impunità.

Anche se ormai il giudice ha deciso, la prassi o il gioco delle parti, prevede che Il magistrato si ritirerà in Camera di Consiglio alle ore 9,30 e la sentenza è prevista nella mattinata. Chiediamo a tutti quelli che possono di partecipare all’udienza.

Il nostro Comitato si ritrova alle ore 9.00 precise davanti all’ingresso del Tribunale di via Freguglia per entrare insieme nell’aula. Per confermare la presenza telefonare al 02. 26224099 oppure al 3357850799

Per il Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio

Michele Michelino

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Tag Cloud