Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Newsletter Medicina Democratica

Postato il 24 ottobre 2018 | in Sicurezza sul lavoro | da

Da Medicina Democratica segreteria@medicinademocratica.org

*************

IN RICORDO DELL’EX CONSIGLIERE REGIONALE LOMBARDIA PIPPO (GIUSEPPE) TORRI

30 Settembre 2018

Riportiamo sotto una nota del Partito della Rifondazione Comunista della Lombardia su Pippo Torri.

Personalmente (anche a nome di Medicina Democratica) mi associo al lutto anche per una lunga frequentazione dal 1985 (allora unico eletto per Democrazia Proletaria, rieletto nel 1990 e poi rieletto nel 1995 con Rifondazione Comunista) fino a quando rimase in consiglio regionale.

Leggi tutto all’indirizzo:

https://www.medicinademocratica.org/wp/?p=6875

***************

IL TAR DELLA BASILICATA RESPINGE IL RICORSO PERCHE’ I RICORRENTI SONO DI MILANO

2 ottobre 2018

Paradossale responso del TAR della Basilicata: il ricorso contro il giudizio di compatibilità ambientale e l’autorizzazione integrata ambientale per l’incremento dei rifiuti (CSS combustibile o similari) avviati a coincenerimento nel cementificio Italcementi di Matera, non è ammissibile in quanto:

  1. a) i soggetti locali non hanno alle spalle nessun soggetto nazionale
  2. b) i soggetti nazionali (Medicina Democratica e AIEA) non hanno titolo perché hanno la sede (nazionale) a Milano (ma anche una sede a Matera!!).

Leggi tutto all’indirizzo:

https://www.medicinademocratica.org/wp/?p=6891

***************

INPS: PIU’ PRESTAZIONI REVOCHI E PIU’ GUADAGNI. UNA PROPOSTA INACCETTABILE PER UN MEDICO

10 ottobre 2018

Dal Blog di Vittorio Agnoletto:

https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/10/09/inps-piu-prestazioni-revochi-e-piu-guadagni-una-proposta-inaccettabile-per-un-medico/4677918

Quanto più si revocano le prestazioni di invalidità civile e quanto più vengono annullate le prestazioni dirette per malattia che l’ente fornisce, tanto più guadagneranno i medici a fine anno. In estrema sintesi questo sembra essere il messaggio che l’INPS (Istituto Nazionale di Previdenza Sociale) ha inviato ai medici propri dipendenti.

Leggi tutto all’indirizzo:

https://www.medicinademocratica.org/wp/?p=6941

***************

OMICIDIO SUL LAVORO PER MANCATA ATTUAZIONE DELL’ARTICOLO 26 DEL TESTO UNICO SULLA SICUREZZA

10 ottobre 2018

“Il silos avrebbe dovuto essere vuoto” o “sarebbe stato vuoto”, questa la giustificazione (per cui Iren parla di fatalità) della ennesima morte sul lavoro, in questo caso presso il sito dell’ex inceneritore di Reggio Emilia ove il lavoratore Silvio Sotgiu, 42 anni (subappalto della impresa appaltatrice con Iren).

Leggi tutto all’indirizzo:

https://www.medicinademocratica.org/wp/?p=6934

***************

LA RIVISTA WEB DI MEDICINA DEMOCRATICA 1 OTTOBRE 2018

13 ottobre 2018

Abbiamo deciso di fornire a tutti quelli che ci seguono uno strumento informativo snello e più veloce che si aggiunge alla rivista storica di Medicina Democratica che manterrà il suo format di approfondimento.

Leggi tutto all’indirizzo:

https://www.medicinademocratica.org/wp/?p=6948

***************

MANFREDONIA, STORIA DI UNA CATASTROFE CONTINUATA

16 ottobre 2018

“Il prioritario diritto alla salute non deve mai essere subordinato al profitto.”

Con queste parole Nicola Lovecchio, operaio del petrolchimico di Manfredonia, chiudeva la sua Lettera inviata a Medicina Democratica nel gennaio 1997. E questa è la profonda eredità lasciata alla città pugliese dall’operaio che, con Medicina Democratica, portò l’Enichem a processo.

Leggi tutto all’indirizzo:

https://www.medicinademocratica.org/wp/?p=6972

***************

LOMBARDIA (E NON SOLO) : LE NUOVE TERRE DEI FUOCHI

16 ottobre 2018

L’altro ieri l’ennesimo incendio di un deposito di rifiuti (ditta IPB), questa volta nella periferia di Milano (zona Bovisa) e quindi in un’area fortemente urbanizzata. ieri notte incendio presso la RI.ECO. a Novate Milanese.

Leggi tutto all’indirizzo:

https://www.medicinademocratica.org/wp/?p=6959

***************

UN PASSO IMPORTANTE PER ELIMINARE L’UTILIZZO DI AMIANTO IN CANADA

17 ottobre 2018

Il governo del Canada ha approvato oggi una norma che vieta l’amianto e prodotti contenenti amianto. La norma entrerà in vigore in 90 giorni.

Questo è un grande giorno nella lotta per vietare l’uso di amianto ovunque.

Leggi tutto all’indirizzo:

https://www.medicinademocratica.org/wp/?p=6976

***************

NON C’E’ AFFERMAZIONE DEL DIRITTO ALLA SALUTE E ALL’AMBIENTE SE NON E’ ANTIFASCISTA

18 ottobre 2018

Qualche giorno fa abbiamo pubblicizzato e aderito alla manifestazione svoltasi a Barga il 13.10 contro il progetto di un pirogassificatore di rifiuti.

Leggi tutto all’indirizzo:

https://www.medicinademocratica.org/wp/?p=6994

***************

UNA CASA DELLA SALUTE IN PIAZZA TASSO A FIRENZE

18 ottobre 2018

“L’utopia sta all’orizzonte. Mi avvicino di due passi,

lei si allontana di due passi. Faccio dieci passi e

l’orizzonte si allontana di dieci passi. A cosa serve

l’utopia? A questo serve a camminare”

Leggi tutto all’indirizzo:

https://www.medicinademocratica.org/wp/?p=6987

***************

COMUNICATO STAMPA SULLA SENTENZA DEL TRIBUNALE DI MILANO SUL CASO CLINICA “SANTA RITA”

19 ottobre 2018

“Esprimiamo parziale soddisfazione” – ha dichiarato Fulvio Aurora, responsabile delle vertenze giudiziarie di Medicina Democratica – “in merito, alla sentenza emessa, in data odierna, dalla Corte d’Assise d’Appello del Tribunale di Milano, in relazione al processo per i gravissimi fatti della ex Clinica Santa Rita di Milano, per cui morirono 4 pazienti. Nonostante la riduzione della pena, ciò che conta, infatti, è il riconoscimento di colpevolezza per i due imputati, Pier Paolo Brega Massone, ex primario di chirurgia toracica e per l’ex aiuto Pietro Paolo Presicci”.

Leggi tutto all’indirizzo:

https://www.medicinademocratica.org/wp/?p=7003

***************

SOLIDARIETA’ PER MARGHERITA CALDERAZZI DI SLAI COBAS DI TARANTO

19 ottobre 2018

COMUNICATO DI MEDICINA DEMOCRATICA

La condanna di Margherita Calderazzi, coordinatrice dello SLAI COBAS di Taranto, a un mese di arresti domiciliari non corrisponde a veri criteri di giustizia. Condividiamo le critiche dello SLAI COBAS sull’utilizzo del “doppio binario” rispetto a chi è rivolta l’azione giuridica. Prima di riuscire a mettere sotto inchiesta e ancora di più a condannare chi non rispetta i diritti ambientali e del lavoro ci voglio anni. E non sempre si riesce. I tempi della giustizia sono lunghissimi e spesso interviene la prescrizione.

Leggi tutto all’indirizzo:

https://www.medicinademocratica.org/wp/?p=7014

***************

MA QUANTI PICOGRAMMI SERVONO PER RENDERE “NOCIVA” LA DIOSSINA?

19 ottobre 2018

ARPA Lombardia ha diramato (sinteticamente) i risultati delle rilevazioni della qualità dell’aria a seguito dei recenti incendi nella zona nord di Milano in impianti di stoccaggio di rifiuti di cui abbiamo parlato recentemente.

Leggi tutto all’indirizzo:

https://www.medicinademocratica.org/wp/?p=7010

***************

LE SLIDES, FOTO, VIDEO DEL CONVEGNO LUIGI MARA E MEDICINA DEMOCRATICA: LA STAGIONE DEL MODELLO OPERAIO DI LOTTA ALLE NOCIVITA’

21 ottobre 2018

Mettiamo a disposizione le slides complete presentate da alcuni relatori al Convegno del 20/10/18 tenutosi presso l’Aula Magna della Università Statale di Milano.

Appena tecnicamente possibile, metteremo a disposizione i filmati, le relazioni (in diversi casi più lunghe degli interventi in aula) saranno raccolte in un numero della rivista Medicina Democratica.

Leggi tutto all’indirizzo:

https://www.medicinademocratica.org/wp/?p=7050

***************

POSIZIONE DELLA RETE SOSTENIBILITA’ E SALUTE SUL DECRETO MIGRAZIONE E SICUREZZA

23 ottobre 2018

COMUNICATO STAMPA

Il testo del Decreto migrazione e sicurezza è passato al vaglio del Presidente della Repubblica, che l’ha firmato con una nota per il Presidente del Consiglio relativa ad alcuni dubbi di costituzionalità, e passa ora al Parlamento per eventuali emendamenti e approvazione finale.

La Rete Sostenibilità e Salute (RSS, https://www.sostenibilitaesalute.org) ha preso in esame il testo del Decreto approvato dal Consiglio dei Ministri (https://www.startmag.it/mondo/testo-decreto-sicurezza-immigrazione/) e ha elaborato le seguenti considerazioni.

Leggi tutto all’indirizzo:

https://www.medicinademocratica.org/wp/?p=7070

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Sabato 10 novembre manifestazione nazionale a Roma contro il razzismo ed il decreto Salvini.

Per prenotazioni (meglio con messaggio) telefonare al cellulare 3491636503

Commenti recenti

    Tag Cloud