Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Mannini ricevuto dalla Commissione Sanità Toscana

Postato il 12 Luglio 2013 | in Scenari Politico-Sociali, Territori | da

Da www.toscana5stelle.it

“Contatteremo domani mattina stessa il Presidente della Conferenza dei Presidenti delle Regioni Errani, perché provveda a calendarizzare nell’Odg della Conferenza Stato Regioni del 25 Luglio, la trattazione dei LiveAs come da vostre richieste”. Si conclude così l’incontro di oggi Martedì 9 Luglio fra il Consigliere Comunale di Pisa per il MoVimento 5stelle Gianfranco Mannini, in sciopero della fame da 7 giorni, e il Capo di Gabinetto del Presidente Rossi Ledo Gori. Dopo la scelta del digiuno del portavoce pentastellato, provocata proprio in virtù della mancata trattazione dei LiveAs, (i livelli di assistenza sociale che dovrebbero essere garantiti a tutti cittadini) nelle oltre 250 Conferenze che si sono tenute dal 2000 ad oggi, è scattato automatico l’invito a colloquiare nella sede di Via Cavour. Oltre che da Gori, Mannini è stato quindi ricevuto da Marco Remaschi, il Presidente della Commissione Regionale Sanità e Politiche regionali, e da Maria Luisa Chincarini, Segretario del suddetto Collegio. A entrambi i rappresentanti è stata consegnata la richiesta di relazione formalizzata e quindi in copia scritta. Interesse alla tematica è stato mostrato dunque anche dal Presidente della Commissione istituzionale per le politiche comunitarie e gli affari internazionali Tarabash, oltre che dalle Tv Regionali, che non hanno mancato d’intervistare il nostro delegato “E’ di qualche giorno fa la notizia di un emendamento del Governo (disegno di legge di conversione in legge del D.L. 76/2013 del pacchetto lavoro) che ha di fatto sbloccato il Fondo per le politiche Sociali. Si tratta di 300 milioni che serviranno a finanziare servizi fondamentali come gli asili nido, l’ assistenza domiciliare ai disabili e agli anziani e che quindi , potrà consentire alle singole Regioni di programmare i servizi per le fasce più deboli della cittadinanza . Ora non ci sono più alibi per nessuno. Governo e Regioni devono definire i LiveAs e finanziarli con questi 300 milioni”.

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Giovedì 6 maggio 2021 ore 10 manifestazione a Firenze in via Mannelli

Giovedì dalle ore 17:00 alle 19:00 assemblea No-INVALSI

Tag Cloud