Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

L’intolleranza non sia ospite della Provincia di Pisa

Postato il 5 Febbraio 2015 | in Lavoro Pubblico, Scenari Politico-Sociali, Sindacato, Territori | da

I No Moschea? L’intolleranza non sia ospitata dalla Provincia!

moschea_gerusalemmebSabato sette Febbraio la Provincia dovrebbe ospitare un dibattito del neonato comitato No moschea. Il nostro invito alle autorità della Provincia è di non concedere un luogo pubblico a una manifestazione segnata dall’intolleranza, che nulla ha imparato dalla lezione francese.

A smentire i no moschea sono storici non di sinistra, come Cardini, (http://www.toscanaoggi.it/Rubriche/Le-idee/Una-moschea-a-Firenze-Le-ragioni-del-si) e illustri studiosi che denunciano l’insostenibilità delle loro tesi supportate da settori della destra razzista e xenofoba.

Tra le motivazioni dei no moschea, una lunga sequela di luoghi comuni, facilmente confutabili che negano nei fatti il diritto a comunità di migliaia di uomini e donne di avere un luogo di preghiera e di raccolta, che negano ai musulmani cio’ che rivendicano per i cattolici creando discriminazioni etniche, religiose e con un campionario di luoghi comuni che in Lombardia sembra copiato dai blog di qualche gruppo minoritario che della intolleranza e della guerra tra religioni fa il proprio cavallo di battaglia.

Con la scusa del no moschea si vuole di fatto far passare una idea di società a vantaggio di pochi discriminando le minoranze siano esse religiose, sociali o politiche

Che questi dibattiti, utili a rilanciare le carriere di qualche politico nazionale abituato a soffiare sul fuoco della intolleranza, siano ospitati in un luogo pubblico è francamente intollerabile, soprattutto se questo luogo è stato sempre espressione di valori antitetici a quelli propugnati dai no moschea, valori e pratiche di integrazione, solidarietà, tolleranza, integrazione, contro xenofobia e razzismo.
Che ciò avvenga nel silenzio delle realtà sociali, sindacali e politiche è ancora piu’ grave!

Cobas Provincia \ Cobas Pubblico Impiego Pisa

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Tag Cloud