Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Le modalità di consegna del DVR al RLS

Postato il 7 Dicembre 2018 | in Sicurezza sul lavoro | da

Da Marco Spezia

Segnalo al link:

https://www.puntosicuro.it/sicurezza-sul-lavoro-C-1/rubriche-C-98/sentenze-commentate-C-103/le-modalita-di-consegna-del-dvr-all-rls-in-giurisprudenza-AR-18643/?utm_source=newsletter&utm_medium=email&utm_content=3&utm_campaign=nl20181206%2BPuntoSicuro%3A+sommario+del+6+dicembre+2018&iFromNewsletterID=2214

l’articolo del 06/12/18 “Le modalità di consegna del DVR all’RLS in giurisprudenza” scritto da Anna Guardavilla per Punto sicuro.
Riassumo le principali interpretazioni del D.Lgs. 81/08 che emergono dalle sentenze riportate nell’articolo, invitando ovviamente alla sua integrale lettura.

LA MATERIALE DISPONIBILITA’ DEL DVR
Relativamente alla forma (cartacea oppure digitale), con la quale il datore di lavoro consegna al RLS il DVR, in quanto si tratta di una possibilità alternativa, questa deve essere rimessa alla scelta del RLS, il quale certamente ha diritto di richiedere in quale forma preferisca consultare il documento stesso.

IL LUOGO DI CONSULTAZIONE DEL DVR DA PARTE DELL’RLS
Il RLS ha il diritto di estrarre copia del documento di valutazione dei rischi, e tale documento deve sì essere consultato in azienda, ma non necessariamente nell’ufficio ove è custodito.

Il datore di lavoro dovrà inoltre consentire al RLS la consultazione del DVR per tutto il tempo che sarà necessario, tenuto conto della eventuale complessità del documento stesso.

IL DIRITTO ALL’ACCESSO ALLA DOCUMENTAZIONE RELATIVA AI RISCHI DA PARTE DEL SINGOLO LAVORATORE
Qualunque lavoratore ha diritto ad accedere non al DVR nelle sia interezza (prerogativa del solo RLS), ma alla documentazione relativa ai rischi presenti in azienda (risultati dei campionamenti ambientali, di misure di rumore e vibrazioni, ecc.), in quanto egli deve conoscere l’entità del rischio e quali misure di prevenzione e protezione deve adottare.

Un conto è infatti il DVR complessivamente inteso, che può essere consultato solo dal RLS, altro conto sono eventuali dati e notizie in esso contenuti che danno informazione di insalubrità ambientali o di rischi di contaminazione; questi ultimi possono e devono essere estrapolati dal documento e resi noti ai lavoratori che ne facciano richiesta.

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Rosa Maria deve tornare immediatamente a scuola

Presidio di solidarietà giovedì  23 Maggio a partire dalle  ore 16:30 USP Pisa Via Pascoli, 8

Per info e adesioni: tel 050563083

cobas.scuola.pisa@gmail.com

Commenti recenti

    Tag Cloud