Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Lavoratori delle partecipate comunali a rischio di esuberi?

Postato il 31 Ottobre 2014 | in Lavoro Pubblico, Scenari Politico-Sociali, Sindacato, Territori | da

Il Comune di Pisa e le sue società

StoriaLe società partecipate dal Comune di Pisa e le società in house hanno alle loro dipendenze centinaia di lavoratori per lo piu’ in Geofor, Farmacie spa, Sepi, Pisamo e Valdarno.

Per anni abbiamo detto e scritto che questi lavoratori (almeno il personale di Sepi, Pisamo e Valdarno) erano stati inquadrati con contratti sfavorevoli rispetto a quello degli enti locali con situazioni di appalto e subappalto ove la forza lavoro opera con retribuzioni da fame (per esempio i vigilini addetti al controllo dei parcheggi) e carichi di lavoro crescenti (gli appalti Geofor) che spesso e volentieri danneggiano la salute dei lavoratori\trici.

Posizioni scomode e per questo inascoltate dalla politica (di centro, destra e sinistra tutti assenti indistintamente eccezion fatta per cavalcare qualche notizia di cronaca).

Leggi tutto il comunicato nel documento in allegato

az_partecipate

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

I COBAS della Scuola aderiscono
allo sciopero di
venerdì 14 Febbraio

Tag Cloud