Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

La truffa del Salva Roma…

Postato il 15 Marzo 2014 | in Lavoro Pubblico, Sindacato | da

Sulla contrattazione negli enti locali. Dal decreto salva roma allo smantellamento dei Comuni

Pochi si sono accorti che all’interno del decreto Salva Roma si trovano norme particolarmente insidiose per la contrattazione decentrata e soprattutto per il recupero forzoso di somme indebitamente erogate. Il decreto prevede anche che la Tasi, tassa sugli immobili che prenderà il posto dell’Imu su prima casa e terreni agricoli, possa essere incrementata da parte dei Comuni entro lo 0,8% . Ovviamente saranno esentati i luoghi di culto e le Onlus tanto per salvare gli interessi del Vaticano e del variegato e trasversale mondo del no profit.

Leggi tutto in allegato
http://www.cobasconfederazionepisa.it/wp-content/uploads/2014/03/salva-roma.pdf

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

26 marzo 2021

sciopero Cobas Scuola

presidio a Pisa

piazza XX settembre ore 10:00

Tag Cloud