Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Il TFR in busta sembra già un flop, ma a qualcuno può convenire davvero

Postato il 30 Giugno 2015 | in Italia, Scenari Politico-Sociali | da

busta_pagaSindacati e associazioni imprenditoriali gongolano e parlano, compiaciuti, di un vero e proprio fallimento. Sarebbero infatti pochissime le domande per la Quir (Quota integrativa della retribuzione), più nota come TFR in busta paga. Addirittura meno di una su mille. Al riguardo c’è parecchio da dire, non per difendere il governo Renzi, ma per confutare alcune frottole.

I dati sbandierati provengono da fonti non sempre attendibili e sono comunque limitatamente significativi, perché la procedura per richiedere il TFR è partita da poco e con difficoltà. Ma anche venissero confermati nei mesi prossimi, richieste così basse sarebbero il risultato soprattutto di una sistematica opera di disinformazione sull’argomento.

Leggi tutto l’articolo di Beppe Scienza al seguente indirizzo:

http://www.ilrisparmiotradito.it/news/251/il-tfr-in-busta-sembra-gia-un-flop-ma-a-qualcuno-puo-convenire-davvero

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Tag Cloud