Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

I Cobas scrivono sull’ufficio casa

Postato il 10 Aprile 2014 | in Lavoro Pubblico, Sindacato | da

AL SINDACO
ALL’ASSESSORE ZAMBITO
AL DIRIGENTE PESCATORE
ALLA RSPP

COMUNE DI PISA

Nei giorni scorsi, il Cobas Pubblico impiego ha preso posizione in merito al trasferimento dell’ufficio casa.

Le organizzazioni sindacali, gli Rls debbono essere coinvolti e informati delle procedure e decisioni che saranno intraprese.

Ci sono punti irrinunciabili quali:

  • Nessuna promiscuità con Apes, quindi almeno tutto un piano e no allo sportello insieme ad Apes
  • Uno sportello ufficio casa dotato di bancone e vetro divisorio a salvaguardia della sicurezza del personale.
  • Un sopralluogo alla presenza degli Rls
  • Approfondire le problematiche relative all’antincendio, ad oggi mancano la scala di emergenza esterna e le porte REI ai piani

In attesa di riscontri, vi salutiamo

Cobas Pubblico Impiego

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Giovedì 6 maggio 2021 ore 10 manifestazione a Firenze in via Mannelli

Giovedì dalle ore 17:00 alle 19:00 assemblea No-INVALSI

Tag Cloud