Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

I Cobas: a rischio i bagni pubblici comunali e i posti di lavoro

Postato il 13 Aprile 2016 | in Lavoro Privato, Sindacato | da

bagni-pubblici-logge-dei-banchiLogge di Banchi

Quei bagni pubblici da difendere…insieme ai posti di lavoro

Tre posti di lavoro con contratti part time in una cooperativa che ha in appalto il servizio sono a rischio qualora il Comune chiudesse i bagni pubblici sono Logge di banchi

Ricordiamo l’investimento fatto anni fa per ripristinare questa struttura che non è mai decollata quando potrebbe invece rappresentare una risorsa verso il turismo, specie quello giovanile a corto di soldi.

La denuncia dei cobas scaturisce dalla assenza di manutenzione ordinaria e straordinaria dei bagni , sarebbero sufficienti intanto alcuni piccoli interventi da parte del Global service comunale che vengono rinviati da mesi.

Perdite di acqua dai rubinetti ma anche problemi piu’ gravi, la soluzione non puo’ essere quella di chiudere la struttura rinviando alle calende greche gli interventi. Questa chiusura sarebbe la soluzione classica con la quale il Comune si sottrae alle responsabilità senza per altro prendere in considerazione la natura sociale del servizio e i posti di lavoro

Urge quindi non solo salvaguardare i bagni pubblici e i posti di lavoro ma una manutenzione reale dei beni comunali. Chiediamo all’Amministrazione comunale di adoperarsi in fretta

Cobas Lavoro Privato

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Giovedì 6 maggio 2021 ore 10 manifestazione a Firenze in via Mannelli

Giovedì dalle ore 17:00 alle 19:00 assemblea No-INVALSI

Tag Cloud