Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

La posizione dei Cobas sul contratto decentrato al Comune di Pisa

Postato il 4 Maggio 2015 | in Lavoro Pubblico, Sindacato | da

Cobas1Sottoscritto stamani, 30 aprile, il contratto decentrato 2014 come richiesto dall’assemblea dei lavoratori comunali. La Rsu ha presentato alcune note critiche a verbale alle quali i Cobas hanno aggiunto la loro nota a verbale.

I \le delegati\e cobas hanno sottoscritto l’accordo per il mandato avuto dall’assemblea del personale, ma il giudizio sul contenuto dell’accordo rimane negativo e si basa sulle seguenti considerazioni:

  • l’accordo sottoscritto ha contenuto identico a quello dell’atto unilaterale: viene pertanto sottoscritto senza che la parte pubblica abbia chiarito i motivi della richiesta dei Revisori dei Conti. La firma, in tutta evidenza, ha il significato di chiudere una vicenda penosa che i lavoratori hanno dovuto subire solo per impedire una ancor maggiore perdita salariale.
  • Sancisce la perdita economica per l’anno 2014 di 124.000,00 esclusivamente per inadempienze riconducibili alla parte politica, alla dirigenza a cui si aggiungono le somme per il recupero ATA . Relativamente alla perdita di 124.000 euro i Cobas hanno consegnato all’Amm.ne tutte le note inviate per avere chiarimenti in merito.

Leggi tutto il comunicato nel documento in allegato:

nota a verbale

 

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Tag Cloud