Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Febbraio mese tragico per le morti sul lavoro in Italia: una drammatica media di quasi 2 vittime al giorno

Postato il 4 Aprile 2015 | in Sicurezza sul lavoro | da

Osservatorio-Sicurezza-Vega-Engineering-Morti-Bianche-Gennaio-Febbraio-2015Nessun decremento rispetto allo scorso, anzi, purtroppo si registra un aumento della mortalità: a fine febbraio 2014 infatti le vittime del lavoro erano 119. Quest’anno sono 121.

La media è a dir poco drammatica e parla di quasi due vittime sul lavoro per ogni giorno del mese di febbraio. Per un totale di 49 infortuni mortali. E sale a 121 il numero di persone che hanno perso la vita nel corso della loro attività lavorativa nel primo bimestre del 2015; con 80 decessi registrati in occasione di lavoro (erano 81 nel 2014) e 41 in itinere. Complessivamente, rispetto al primo bimestre del 2014 si rilevano due vittime in più: 121 a febbraio 2015 contro le 119 dello scorso anno.

E’ questa la prima proiezione elaborata dall’Osservatorio Sicurezza sul lavoro Vega Engineering di Mestre a seguito dell’ultima indagine condotta sul fenomeno delle morti bianche (sulla base di dati Inail).

Leggi tutto il comunicato nel documento in allegato:

Comunicato-Morti-Bianche-Gennaio-Febbraio-2015

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Tag Cloud