Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Dignità per le lavoratrici delle pulizie prive perfino degli spogliatoi

Postato il 17 Settembre 2014 | in Lavoro Privato, Sindacato | da

A Europromos Pisa
pc Dirigente prevenzione e sicurezza Comune di Pisa
pc dott Sassetti dirigente Finanze e Tributi

Vi alleghiamo la nostra posizione in merito alla necessità di predisporre gli opportuni locali adibiti a spogliatoi

L’assenza di spogliatoi per il personale delle pulizie costituisce violazione delle normative vigenti in materia di sicurezza e salute, quindi il problema va affrontato e risolto perchè in caso contrario non esiteremo a rivolgerci alla asl con un esposto.

Crediamo opportuno che la stessa amministrazione comunale si faccia carico di individuare locali attrezzati e nel rispetto delle normative vigenti.

Cogliamo l’occasione per sollecitare anche risposta alla domanda inviata alla dott.ssa Boni in merito ai contenuti del nuovo appalto, ai contenuti dello stesso dopo la riduzione prevista dalle normative vigenti con riferimento alla rimodulazione delle ore plesso per plesso.

E’ opportuno un incontro anche sui servizi di pulizia riguardanti i locali della sesta porta dove abbiamo appurato alcuni problemi da affrontare e risolvere (dalle ore assegnate a problemi piu’ spiccioli)

Certi di trovare una proficua colloborazione, vi saluto.

L’allegato:
http://www.cobasconfederazionepisa.it/wp-content/uploads/2014/09/14-08-06-a-Federico-per-spogliatoi.pdf

Per la Confederazione Cobas
Federico Giusti

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Tag Cloud