Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Da Lucca: “Se non ora quando?”

Postato il 30 Aprile 2015 | in Lavoro Privato, Sindacato | da

SE NON ORA, QUANDO?

CarrefourSiamo un gruppo di colleghe e colleghi, che lavoriamo in Carrefour e che stiamo cercando di costituire un nuovo gruppo sindacale aderente alla organizzazione dei COBAS (Confederazione dei COmitati di BASe ), per cercare di cambiare la situazione.

Vogliamo dare una nuova voce a tutti quei lavoratori delusi e stanchi di piegare la testa, a cui stanno togliendo tutti i diritti, per poter riconquistare un minimo di dignità.

Purtroppo in questo periodo stanno dominando la paura e l’incertezza tra i dipendenti, che si trovano ormai rassegnati agli innumerevoli ricatti dell’azienda, che chiede ogni anno sacrifici sempre maggiori con la minaccia della mobilità o dei contratti di solidarietà.

Con questi comitati di base vogliamo creare un tipo di organizzazione più vicina ai lavoratori e alle lavoratrici, una specie di “consigli di fabbrica “, un’organizzazione che parte proprio dai lavoratori, in alternativa a quella dei sindacati confederali.

Vogliamo provarci, potrebbe essere la nostra ultima occasione, vogliamo riuscire finalmente a difendere i diritti e gli interessi dei lavoratori.

Lavoratrici e lavoratori

che vogliono promuovere

la costituzione dei Cobas in Carrefour”

(ciclinpr., v. della formica, lucca, aprile 2015)

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

I COBAS della Scuola aderiscono
allo sciopero di
venerdì 14 Febbraio

Commenti recenti

    Tag Cloud