Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Comunicato sui provvedimenti disciplinari alle Poste

Postato il 11 Luglio 2014 | in Lavoro Pubblico, Sindacato | da

SU LA TESTA!

Edoardo, portalettere da 30 anni, nessuna contestazione disciplinare in passato, delegato RSU e rappresentante per la sicurezza (RLS) nel recapito, attivista del Cobas Poste, nel giro di poco più di un mese ha subito ben due sanzioni disciplinari.

La prima (multa di 4 ore di retribuzione) per non aver consegnato tutta la corrispondenza giornaliera di sua competenza.

La seconda per aver caricato “in maniera disordinata” il suo Free duck, averlo fotografato con il cellulare, avere usato toni offensivi verso la dirigenza al rientro dalla zona a causa dell’eccessivo carico di lavoro.

Nonostante Edoardo abbia negato le circostanze contestate (tra l’altro non possiede neppure un apparecchio cellulare con dispositivo per fare foto, e poi per farne cosa?), gli è stata comminata la pesantissima sanzione di due giorni di sospensione dal lavoro.

Leggi tutto il comunicato in allegato:

http://www.cobasconfederazionepisa.it/wp-content/uploads/2014/07/Su-la-testa-ok.pdf

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Tag Cloud