Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Comunicato lavoratori e lavoratrici Airchef

Postato il 3 Agosto 2013 | in Lavoro Privato, Sindacato | da

Airchef: Sindaco e Sat prendano posizione in difesa dei posti di lavoro

Nonostante le richieste delle lavoratrici e del sindacato, nonostante la interpellanza in Consiglio Comunale a tutela dei posti di lavoro in Airchef, Marco Filippeschi e Gina Giani continuano a tacere.

Airchef è una multinazionale presente allo scalo pisano e in altri aereoporti con centinaia di lavoratori alle sue dipendenze.

Airchef annuncia la uscita da alcuni servizi e rinvia alle calende greche l’incontro con l’assessore provinciale al lavoro.

Tutto ciò è reso possibile non solo dalla debolezza del potere contrattuale delle lavoratrici e dei lavoratori ma dai silenzi del Comune (socio della Sat) e della società aereoportuale che dovrebbero intervenire pubblicamente a difesa di 18 posti di lavoro e del servizio mensa per il personale aereoportuale.

I silenzi dell’Amministrazione destano grande preoccupazione perchè tra poche settimane airchef lascerà parte dei servizi attualmente gestiti senza avere offerto alcuna tutela reale per lavoratrici e lavoratori impiegati negli stessi.

Servono clausole sociali molto forti in difesa di lavoratori che operano negli appalti ma non è più rinviabile un intervento del pubblico.

Non vorremmo che come successo agli operai ex crm, anche per quelli di airchef si stia profilando un futuro incerto fatto di mobilità e disoccupazione. Il lavoro non manca al Galileo Galiei , forse manca la volontà politica di difendere i lavoratori e i servizi.

Non abbiamo molto tempo a disposizione, ragion per cui Giani e Filippeschi forniscano risposte e prendano una posizione chiara e ineludibile a tutela del lavoro e dei servizi. Si convochi un tavolo con azienda e sindacati (inclusi i Cobas ) anche nel mese di agosto. Quando sono in ballo i posti di lavoro non c’è stagione che tenga!!

COBAS LAVORO PRIVATO

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Lunedì 11 ottobre: I COBAS, insieme a tutto il sindacalismo conflittuale, convocano lo sciopero generale.
Manifestazione regionale a Firenze ore 10 Piazza Puccini.  Bus gratuito dei Cobas.
Partenza da Pisa ore 7.30 parcheggio Pubblica Assistenza via Bargagna Cisanello
Partenza da Pontedera ore 8.00 parcheggio Cineplex ex Panorama lato Toscoromagnola
Per prenotazioni e informazioni inviare al più presto comunicazione telefonando allo 3382529966

Tag Cloud