Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Commento al post sulle visite mediche

Postato il 28 Ottobre 2013 | in Lavoro Pubblico, Sindacato | da

Riceviamo e pubblichiamo

Avete ragione sotto il profilo strettamente leguleio, ma c’è da considerare altro.

Che in sintesi si può riassumerne in questo modo:

dipende da qual è il soggetto che invia alla visita medica.

Con la riforma sanitaria lo sai anche tu, nella quale il privato è chiamato a soccorrere il privato (vedi ultima vicenda dell’ospedale San Raffaele passato da HSR (don Verzè-CL) ad OSR (nella mani del patron della sanità lombarda Rotelli) camuffando per salvataggio quello che in realtà è stato invece di fatto una epurazione, e per mantenere i lauti profitti degli anni precedenti; anche nella medicina del lavoro si sta insinuando questo principio capitalista del massimo profitto con la minima spesa.

Ad esempio nell’Ente Locale comune di Cologno Monzese (dove io sono uno dei cinque R.L.S.) hanno fatto una serie di cambiamenti del Medico del Lavoro Incaricato fino ad arrivare in meno di tre anni (nella logica ufficiale dell’appalto al massimo ribasso) vad un servizio di medicina con sede a Vigevano….!!!

In particolare poi il servizio risorse umane, fa una netta distinzione su “qual è il soggetto che invia a visita”.

Se ci vai tu come lavoratore, te la devi pagare di tasca tua e devi andarci o fuori orario di lavoro o chiedi un permesso con recupero o chiedi malattia con le decurtazioni Brunettiane di rito.

Se invece è l’Ente che ti invia alle quinquennali/decennali visite mediche, allora SE TU HAI LA SVENTURA DI NON POTERCI ANDARE, ti verrà fatto un addebito disciplinare da una Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza che è a capo del servizio risorse umane.

Come vedi nel comune di Cologno Monzese si concentrano tante contraddizioni del sistema capitalistico, però questo sistema ancora non implode!!

Dobbiamo fare quale rivoluzione, se anche la logica legale adesso è a rischio nella carta fondamentale?

E’ un problema serio e profondo dell’occidente.

Come diceva Pirandello?

…mi pare… ”così è, se vi pare”…

Rassegnarsi o continuare a fare piccoli combattimenti?

Boh!

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Giovedì 6 maggio 2021 ore 10 manifestazione a Firenze in via Mannelli

Giovedì dalle ore 17:00 alle 19:00 assemblea No-INVALSI

Tag Cloud