Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Come si esce dall’euro di Joseph Stigliz

Postato il 12 luglio 2018 | in Europa, Scenari Politico-Sociali | da

Facendo seguito all’ampio e interessante dibattito che si è sviluppato a Pisa nei mesi  scorsi in merito alla possibilità e all’opportunità dell’uscita dalla moneta unica europea, abbiamo più volte evidenziato che se da un lato  la necessità si presenti sempre più realistica al cospetto dell’impossibilità di riforma delle sue regole di gestione, dall’altro  incertezze e mancanza di strategie praticabili a fino a questo momento, hanno reso il confronto privo di soluzioni condivise ed effettivamente attuabili senza provocare pesanti contraccolpi sociali ed economici.

L’articolo che proponiamo, realizzato del famoso premio Nobel per l’economia joseph Stigliz pubblicato sul sito Politico (https://www.politico.eu/article/opinion-italy-germany-how-to-exit-the-eurozone-euro-reform/), risulta illuminante in quanto riesce ad individuare strategie effettivamente percorribili offrendo spunti interessanti per una proposta di uscita che  esula dal campo delle rivendicazioni sovraniste ed apre nuovi prospettive relative all’elaborazioni di  proposte che mettano al centro gli interessi dei ceti sociali subalterni. Vale a dire di coloro che hanno subito maggiormente gli effetti negativi della gestione dell’Euro e della crisi economico/finanziaria deflagrata nel 2008 e dalla quale il nostro paese, unico in tutta Europa, non si è ancora ripreso visto che ad  oggi dobbiamo ancora recuperare ben 5 punti di pil rispetto al picco pre crisi

Andrea Vento – Gruppo Insegnanti di Geografia Autorganizzati

Leggi l’articolo di Joseph Stigliz nel documento in allegato:

Come si esce dall’Euro

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Commenti recenti

    Tag Cloud