Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Cassa di solidarietà per il reintegro di Riccardo Antonini

Postato il 18 Gennaio 2013 | in Lavoro Pubblico, Sindacato | da

La Cassa di Solidarietà tra Ferrovieri, invita tutti i ferrovieri, gli organismi sindacali, le associazioni e i lavoratori tutti, a partecipare al presidio che si terrà il 22 gennaio prossimo, a partire dalle 10.30, davanti al Tribunale di Lucca in via Galli Tassi 61 per sostenere il collega Riccardo Antonini, licenziato il 7 novembre 2011 dalle Fs, con l’accusa di aver continuato, nonostante la diffida di Rfi, la propria attività di consulente a titolo gratuito per i familiari prima e per il sindacato poi; inoltre è stato pretestuosamente accusato di aver offeso M. Moretti, A.D. di Ferrovie, alla Festa del PD del 9 settembre 2011.

Riccardo partecipa alla Cassa fin dalla sua nascita, e si è sempre battuto per la sicurezza in Ferrovia e contro licenziamenti, sospensioni e intimidazioni nei confronti di tanti ferrovieri. Assieme a ferrovieri e cittadini ha dato vita, dopo la strage di Viareggio del 29 giugno 2009, all’Assemblea 29 giugno, una realtà organizzata a fianco dei familiari delle vittime che da oltre 3 anni e mezzo è impegnata nella battaglia per sicurezza, verità e giustizia.

Pensiamo che la lotta condotta dall’Assemblea 29 giugno abbia rafforzato la nostra Cassa: i familiari partecipano alla nostra Cassa, così come i componenti dell’Assemblea 29 giugno e tanti cittadini, di Viareggio e non solo. Inoltre in tante iniziative dove Riccardo e gli altri intervengono, viene spiegato cosa è la Cassa e quanto è importante sostenere, attraverso questa, i ferrovieri perseguiti per aver difeso la sicurezza e la salute di tutti.

Il reintegro di Riccardo significa molto: significa rafforzare chi si oppone agli infortuni e alle morti in ferrovia e nei luoghi di lavoro, significa ostacolare il degrado del trasporto pubblico e sociale, significa rafforzare il fronte della sicurezza, della verità e della giustizia.

Per questo non si deve mancare il 22 al Tribunale di Lucca!

1 gennaio 2013

Il Direttivo della Cassa di Solidarietà

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

26 marzo 2021

sciopero Cobas Scuola

presidio a Pisa

piazza XX settembre ore 10:00

Tag Cloud