Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

28 aprile giornata mondiale contro l’amianto

Postato il 29 Aprile 2015 | in Sicurezza sul lavoro | da

amianto-2Riceviamo e pubblichiamo

28 aprile, giornata mondiale delle vittime dell’amianto: ma l’amianto continua a uccidere in silenzio fra indifferenza e impunità del governo e istituzioni.

Ogni anno nel mondo più di centomila persone, una ogni 5 minuti, perde la vita a causa delle fibre d’amianto. In Italia sono quasi 5 mila, otto al giorno, e i responsabili di questo genocidio continuano a restare impuniti, mentre le bonifiche degli oltre 38 mila siti d’amianto censiti dal ministero dell’ambiente continuano a disperdere le loro mortali fibre inquinando l’ambiente e uccidendo i cittadini. In Italia ci sono ancora circa 40 milioni di tonnellate di materiali contenenti amianto da smaltire e 2400 sono presenti nelle scuole ma la bonifica ritarda.

Leggi tutto il comunicato nel documento in allegato:

comunicato stampa 28 aprile 2015-2

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Tag Cloud