Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

2 e 3 settembre presidio in solidarietà con il popolo palestinese e contro gli accordi militari Italia-Israele

Postato il 27 Agosto 2014 | in Eventi | da

No cooperazione militare! No esercitazioni congiunte !

Dopo oltre sei settimane di bombardamenti israeliani a Gaza si contano oltre 2000 morti, di cui 478 bambini, e oltre 10.000 feriti; bombardamenti che hanno devastato gran parte delle infrastrutture di Gaza: ospedali, scuole, case, impianti e fabbriche:

denunciamo le complicità italiane e mostriamo la nostra solidarietà a Gaza e alla Palestina che non si arrende

invitando tutti a partecipare al presidio permanente

martedì 2 e mercoledì 3/09/2014, dalle 10.00 alle 20.00

davanti alla Prefettura – Via Cavour – Firenze

  •  per denunciare il Genocidio dello Stato sionista a Gaza
  • per denunciare la complicità dell’Italia che, fornendo armi – come i caccia addestratori avanzati M-346 “Master”- a Israele, ne supporta l’attività bellica criminale a Gaza
  • per dire no agli accordi militari Italia- Israele
  • per chiedere la revoca delle esercitazioni congiunte Italia- Israele in Sardegna
  • per sostenere la resistenza del popolo palestinese a Gaza e chi quotidianamente in Palestina lotta contro l’occupazione
  • per promuovere la campagna Boicottaggio, Disinvestimento, Sanzioni contro Israele

Firenze per la Palestina

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Tag Cloud