Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

18 ottobre: sciopero generale e corteo a Roma

Postato il 15 Ottobre 2013 | in Lavoro Privato, Lavoro Pubblico, Sindacato | da

“Non serve più giocare in difesa”, sta ripetendo da qualche tempo il sindacalista Landini della Fiom.

I lavoratori, però, non si sono accorti che Cgil (Fiom compresa), Cisl e Uil li abbiano difesi (se non  a parole) in tutti questi anni di massacri e devastazioni padronali e governative della democrazia sindacale; dei diritti (sia quelli del lavoro che quelli sociali); dell’occupazione; del salario; delle condizioni lavorative; delle pensioni; della sanità; dell’istruzioni; della qualità della vita.

Insomma, oggi è ridotto in uno stato di povertà e di impotenza sociale anche chi lavora.

Leggi tutto il comunicato in allegato

http://www.cobasconfederazionepisa.it/wp-content/uploads/2013/10/sciopero_roma.pdf

 

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

26 marzo 2021

sciopero Cobas Scuola

presidio a Pisa

piazza XX settembre ore 10:00

Tag Cloud